Notizie locali
Pubblicità

Politica

La Russa. «Da Micciché insulti irripetibili a Musumeci. Irritato dai sondaggi? È il solo»

Fa discutere la ricerca di Euromedia Research secondo cui il governatore uscente se si ricandidasse alle prossime elezioni regionali, otterrebbe il 46,8

Di Redazione

«Dopo che il sondaggio della Ghisleri (la più vicina a Berlusconi e quindi al di sopra di ogni sospetto) dà al presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, dieci punti di vantaggio sulla Chinnici, candidata di centrosinistra (mentre dà perdente Miccichè e altri), Gianfranco Miccichè commenta il sondaggio ribadendo, con insulti vari e irripetibili, “Nello non lo vogliamo”. Non stupisce la sua irritata (o disperata?) reazione, semmai di nuovo c'è che Gianfranco usi il plurale maiestatis per esprimere una opinione tutta e solo sua". Così, su Facebook, Ignazio La Russa commentando il sondaggio di Euromedia Research secondo cui Il Presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, se si ricandidasse alle prossime elezioni regionali, otterrebbe il 46,8 per cento dei voti, con picchi del 49 per cento e l’intervista di Gianfranco Miccichè al'Adnkronos. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA