Notizie locali
Pubblicità

Politica

M5s, da Di Maio parole irrispettose, getta discredito

Affermazioni senza fondamento, in politica estera con Ue e Nato

Di Redazione

ROMA, 20 GIU - Le "recenti dichiarazioni del ministro Luigi Di Maio" sulla linea di politica estera M5s sono "esternazioni" che "distorcono le chiare posizioni" assunte a maggio e "oggi integralmente ribadite, sempre all'unanimità". E' quanto scritto nel comunicato del Consiglio Nazionale del M5s. Sono parole "inveritiere e irrispettose della linea di politica estera assunta" dal Movimento, che mai ha posto in discussione la collocazione del nostro Paese nell'ambito" dell'Alleanza atlantica e dell'Unione europea. Dichiarazioni che "sono suscettibili di gettare grave discredito sull'intera comunità politica del M5S, senza fondamento alcuno".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA