Notizie locali
Pubblicità

Politica

M5s: Renzi, Pd ha capito che di Conte non ci si può fidare

Finalmente su nostra linea: meglio tardi che mai

Di Redazione

ROMA, 04 APR - "Finalmente, ci rendiamo conto che i populisti fanno danni a lungo termine. Pensate a Giuseppe Conte, il cui profilo da personaggio pirandelliano sta facendo i conti con la realtà. Ormai persino il Pd ha capito che di Conte non ci si può fidare: quando glielo dicevamo noi, un anno fa, ci rispondevano 'O Conte o morte'. Ora finalmente stanno arrivano sulla nostra linea: meglio tardi che mai". Lo scrive il leader di Iv, Matteo Renzi, nella sua E-news.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: