Notizie locali
Pubblicità

Politica

Mattarella, Csm lavororerà con obiettività e concretezza

Togati e non togati si distinguono solo per la provenienza

Di Redazione

ROMA, 25 GEN - Il "Consiglio è chiamato a obiettivi rilevanti e sono certo che li affronterà con obiettività e concretezza". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, alla seduta straordinaria del Plenum del CSM ricordando che "i componenti togati e non togati si distinguono solo per la provenienza".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA