Notizie locali
Pubblicità

Politica

Morto l'ex parlamentare ed ex assessore siciliano Antonio Borrometi

Di Redazione

 E’ morto la scorsa notte l’avvocato Antonio Borrometi. Avrebbe compiuto 69 anni il prossimo 27 maggio. Originario di Modica (Ragusa), fu deputato alla Camera tra il 1996 e il 2001 nel gruppo parlamentare Popolari Democratici-L'Ulivo. Prima, tra il 1993 e il 1995, fu assessore regionale alla Sanità dopo essere stato eletto nel 1991 all’Ars nella lista della Democrazia Cristiana. "'Mai giù, sempre sù. Ci hai insegnato come camminare, adesso tocca a me ed alla mamma. Che il Signore Ti accolga - lo ricorda così il figlio Paolo, giornalista, su Facebook -. Grazie dell’esempio di vita. Usque ad mortem et ultra papino mio adorato".

Pubblicità

"La scomparsa di Antonio Borrometi lascia un grande vuoto. Lo stile signorile e la capacità di ascolto hanno sempre contraddistinto tanto la sua carriera politica e il suo impegno parlamentare quanto la sua attività professionale di avvocato - commenta Nino Minardo, segretario regionale della Lega Sicilia -. L'onorevole Borrometi ha improntato il suo lavoro nel segno dello spirito di servizio per la comunità, gliene siamo tutti grati. Il rapporto di amicizia personale che mi legava a lui, alla famiglia, al figlio Paolo aggiungono dolore e accentuano i miei sentimenti di vicinanza". 

Oggi l’Assemblea siciliana ha ricordato Antonio Borrometi,. A parlare della figura politica di Borrometi è stato il deputato Nello Dipasquale intervenendo in aula. Borrometi aveva militato nella Dc, poi nel Ppi e nella Margherita. L’aula ha osservato un minuto di raccoglimento.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA