Notizie locali
Pubblicità

Politica

Musumeci evoca le dimissioni per "accorpare" le Regionali con le Politiche: «Sto valutando»

Il presidente ha spiegato che deciderà solo dopo averne discusso con i partiti della coalizione

Di Redazione

Nello Musumeci conferma che sul tavolo del suo ufficio c'è anche l'ipotesi delle dimissioni per far sì che Politiche e Regionali si possono svolgere nello stesso giorno.

Pubblicità

 

 

«Leggo in questi giorni notizie di mie valutazioni circa la possibilità di anticipare la data delle elezioni regionali e farla coincidere con quella delle politiche. Voglio precisare che la scelta dell’eventuale accorpamento sarà da me adottata, in assoluta autonomia, solo dopo avere ascoltato i vertici di tutti i partiti della coalizione del mio governo. Cosa che conto di fare già nelle prossime ore» ha detto il presidente della Regione. 

Se si andasse a scadenza naturale della legislatura, le finestre elettorali sarebbero comprese fra il 9 ottobre e il 13 novembre. Troppo tardi per votare il 25 settembre. Se il presidente si dimettesse entro i primi di agosto, per rispettare i 45 giorni fra il decreto di indizione dei comizi elettorali in Gurs e la data desiderata delle elezioni, l'election day sarebbe possibile.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA