Notizie locali
Pubblicità

Politica

Musumeci, le dimissioni e l'election day: «Sto riflettendo»

Il presidente della Regione ha tempo fino all'8 agosto: in quel caso elezioni per palazzo d'orleans e per le politiche nello stesso giorno

Di Redazione

«Non ho tempo per leggere i quotidiani e per rispondere alle dichiarazioni di altri esponenti politici. Sull'election day sto ancora riflettendo». Lo ha detto il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci alle domande dei giornalisti circa l’ipotesi di dimissioni anticipate per consentire l’election day con le Politiche sollecitate anche dal segretario regionale della Lega Nino Minardo che ha rivendicato la candidatura a Governatore di un esponente del Carroccio (Alessandro Pagano, ndr). 

Pubblicità

La coalizione di centrodestra in Sicilia è spaccata sulla ricandidatura di Musumeci, sostenuta da Fratelli d’Italia e contestata invece dal leader di Forza Italia Gianfranco Miccichè e dalla Lega: «Non mi sono mosso di un centimetro rispetto alle dichiarazioni del 23 luglio scorso, quando ho dichiarato di essere pronto a un passo di lato se la mia candidatura dovesse essere divisiva», ha aggiunto Musumeci.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: