Notizie locali
Pubblicità

Politica

Palermo, domani vertice Fi con la Ronzulli, ecco la linea degli "ortodossi"

La senatrice riunirà i big siciliani nel tentativo di riunire le due "anime" del partito ai ferri corti

Di Redazione

 Forza Italia come «faro imprescindibile», l’ancoraggio alla coalizione rispettando la linea del centrodestra senza fughe in avanti e senza «gli atteggiamenti ondivaghi che hanno contraddistinto la gestione del partito soprattutto negli ultimi mesi": è la posizione che i cosiddetti 'ortodossi' di Forza Italia porteranno al vertice di domani con la senatrice Licia Ronzulli a Palermo per riunire i big siciliani e tentare di riconciliare le due anime del partito ormai ai ferri corti. Gli 'ortodossi' rivendicheranno inoltre di avere per primi indicato al leader Gianfranco Miccichè la necessità di candidare a sindaco di Palermo un esponente di Forza Italia, facendo sei mesi fa espressamente il nome di Francesco Cascio «mentre in quella fase fu sostenuta la candidatura di Roberto Lagalla per poi scaricarlo». «Serve un chiarimento se si vuole ricomporre la situazione perché le divergenze ci sono» , dicono fonti 'ortodosse' del partito. La riunione si dovrebbe tenere negli uffici del gruppo parlamentare a Palazzo dei Normanni, ma la decisione non è ancora stata presa.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA