Notizie locali
Pubblicità

Politica

Primarie centrosinistra: "Superate le 40mila registrazioni"

Il segretario Pd, Barbagallo: "Il dato non è male se pensiamo che  a Roma, alle primarie vinte da Roberto Gualteri, furono 45 mila"

Di Redazione

«Superate le 40 mila registrazioni. Tanti sono i siciliani e le siciliane che si sono registrati per eleggere il candidato della coalizione progressista alla presidenza della Regione. Il dato non è male se pensiamo che l’anno scorso a Roma, alle primarie vinte da Roberto Gualteri, furono 45 mila e in quel caso si votava anche nei gazebo ed era una tornata amministrativa, da sempre più sentita e partecipata. Ma il metodo è quello giusto e siamo pronti a proseguire il percorso avviato da tempo». Lo ha detto il segretario regionale del PD Sicilia, Anthony Barbagalllo, all’incontro organizzato a Catania assieme a Caterina Chinnici per la chiusura della campagna elettorale per le #presidenziali22. Barbagallo ha anche rivolto «un ringraziamento a tutti le siciliane e i siciliani che si sono iscritti, ai militanti del Pd che si sono attivati e che sono impegnati in queste ore: siamo un grande partito - ha detto a margine dell’incontro - lo abbiamo dimostrato e lo stiamo dimostrando anche in uno straordinario momento di difficoltà come quello che stiamo vivendo in queste ore». 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: