Notizie locali
Pubblicità

Politica

Sicilia: M5s convoca iscritti per disponibilità primarie

Appuntamento sabato a Caltanissetta, da dove partì movimento 
 

Di Redazione

PALERMO - Il luogo scelto è evocativo, la biblioteca comunale Scarabelli da dove partì la corsa dei 5stelle dieci anni fa, che portò il Movimento alla storica conquista degli scranni dell’Assemblea siciliana: sabato prossimo si riuniranno nel grande salone gli iscritti del M5s in un’assemblea che il referente in Sicilia, Nuccio Di Paola, si appresta a convocare. La riunione, apprende l’ANSA, servirà a individuare le disponibilità a candidarsi alle primarie del campo progressista, in programma il 23 luglio, per la scelta del candidato alla presidenza della Regione siciliana. Acquisite le disponibilità dei nominativi o del nominativo sarà sottoposta al vaglio del leader del M5s, Giuseppe Conte: spetta a lui stabilire il metodo di individuazione del candidato pentastellato tra la rosa dei disponibili, che si misurerà poi con gli sfidanti individuati dal Pd e dalla Sinistra o altri eventuali partecipanti della società civile. In base al regolamento approvato dai partiti, le candidature alle primarie dovranno essere formalizzate tra il 23 e il 30 giugno.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: