Notizie locali
Pubblicità

Politica

Sindaco De Luca si dimetterà a giorni: «Bisogna nominare un commissario»

Il primo cittadino di Messina ha sollecitato il presidente Musumeci e altri rappresentanti politici affinché provvedano alla nomina

Di Redazione

Una lettera è stata inviata dal sindaco di Messina Cateno De Luca al presidente della regione Nello Musumeci, al presidente dell’Assemblea regionale siciliana Gianfranco Miccichè, all’assessore alle autonomie locali Marco Zambuto e ed al dirigente generale delle autonomie locali, per chiedere che si faccia in fretta ad incaricare un commissario per la città di Messina che faccia le veci di sindaco e giunta, considerato che tutti dovrebbero formalizzare le proprie dimissioni dal prossimo 14 febbraio.

Pubblicità

«Come vi è già noto - scrive Cateno De Luca - ricoprirò il mio ruolo di sindaco di Messina e di sindaco della Città metropolitana fino alle 23.59 del 14 febbraio e gli assessori, compreso il vicesindaco, formalizzeranno al protocollo dell’ente nella medesima data le loro irrevocabili dimissioni. Per quanto esposto, Vi invito, per le rispettive competenze, ad avviare con celerità le attività di individuazione del commissario che dovrà svolgere le funzioni del sindaco e della giunta, a far data dal 15 febbraio, evitando alla città di Messina e alla Città metropolitana di trovarsi senza l’immediata e competente guida fino allo svolgimento delle prossime elezioni comunali», conclude De Luca. 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: