Notizie locali
Pubblicità

Politica

Tabacci, attacchi irresponsabili, così salta coalizione

"Non possono esserci alleati di serie A e serie B"

Di Redazione

ROMA, 05 AGO - "Mi permetto di suggerire a tutti coloro che non vogliono regalare il Paese alla destra di smetterla con critiche, fatwe e attacchi reciproci". Lo dichiara Bruno Tabacci, leader di Impegno Civico-Centro Democratico chiedendo "senso di responsabilità da parte di tutte le forze del centrosinistra". Una coalizione, spiega, non si regge se "alcuni decidono da soli chi può farne parte e chi no e a quali condizioni. Non possono esserci alleati di serie A e serie B. In una coalizione tutte le forze devono avere pari dignità e rispetto reciproco, altrimenti molto semplicemente non c'è la coalizione".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA