Notizie locali
Pubblicità

Politica

Ucraina:Meloni,Draghi riferisca immediatamente al Parlamento

Convochi senza indugio organismi di sicurezza nazionale

Di Redazione

ROMA, 22 FEB - "Rinnoviamo la richiesta al premier Draghi di riferire immediatamente alle Camere sull'evoluzione della crisi e sulla posizione assunta dal governo, nonché di convocare senza indugio gli organismi preposti alla sicurezza nazionale". Lo afferma la leader di Fdi Giorgia Meloni riferendosi alla situazione in Ucraina. "Denunciamo ancora una volta la debolezza geopolitica e diplomatica dell'Unione Europea, aggravata dalla sua dipendenza energetica, ancora una volta inadeguata davanti ai grandi eventi della storia. Sosteniamo l'appello lanciato dalla comunità internazionale alle parti in causa per un immediato cessate il fuoco e contestuale ritiro delle truppe russe dal Donbass, per la riapertura di un tavolo negoziale che porti ad una immediata de-escalation della crisi, al ripristino e al rispetto degli accordi di Minsk, sulla base del reciproco riconoscimento delle esigenze di sicurezza", conclude.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: