Notizie locali
Pubblicità

Politica

Ucraina: Salvini, non ci sto a inviare altre armi

Grazie a Draghi per sue parole di pace

Di Redazione

ROMA, 19 MAG - "Qualcuno in quest'aula parla di inviare altre armi, io non ci sto. Noi siamo assolutamente e orgogliosamente ancorati ai valori, ai diritti conquistati in Occidente, stiamo con la democrazia, mai con la guerra ma con i popoli e mai con gli aggressori". Così il senatore Matteo Salvini intervenendo in Aula sull'informativa del premier Draghi. E rivolgendosi a lui ha aggiunto: "Grazie per le parole di pace, sia a Washington che oggi in aula condivise da tutti spero".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: