Notizie locali
Pubblicità

Politica

Ucraina:Salvini,pieno mandato a Draghi ma diplomazia vale sempre

Alle bombe non si risponde con le bombe

Di Redazione

ROMA, 01 MAR - "Presidente Draghi, ha il nostro totale mandato ma per me è sempre il tempo della diplomazia. Oggi, ieri, domani è il tempo della diplomazia perché la storia insegna che alle bome se si risponde con le bombe, non si sa mai dove si va a finire". Così il segretario della Lega, Matteo Salvini nella dichiarazione di voto sulla risoluzione unitaria sulla crisi ucraina, all'esame del Senato dopo le comunicazioni del premier Draghi in aula. E ha aggiunto: "Noi dobbiamo essere fermi perché qui c'è un aggressore e un aggredito, le bombe e missili non hanno mai una giustificazione. Noi siamo dalla parte degli aggrediti sanzionando gli aggressori e gli oligarchi, non ce la possiamo prendere con la povera gente da nessuna parte del mondo. Noi dobbiamo lavorare per la pace sulla via indicata dal Santo padre, qualcuno ride ma c'è poco da ridere. Chi riesce a ridere in momenti drammatici come questo dimostra tutta la sua pochezza".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: