Notizie locali
Pubblicità

Politica

Vertice centrodestra all'Ars, incontro costruttivo ma senza FdI

L'incontro, organizzato da Miccichè per fare il punto sulle prossime Regionali, avrà un seguito con un'altra convocazione, a cui si pensa, possa partecipare anche il partito della Meloni

Di Redazione

Su invito del coordinatore regionale di Forza Italia, Gianfranco Miccichè, nel pomeriggio all’Ars, si sono riuniti i segretari regionali dei partiti della coalizione di centrodestra, con l’unica eccezione di Fratelli d’Italia che nelle scorse settimane ha sostenuto con forza la ricandidatura del Governatore uscente Nello Musumeci. «L'incontro - dicono i segretari regionali di Forza Italia, Udc, Prima l’italia, Noi con l’italia Nuova Democrazia Cristiana, Movimento per l’autonomia - è stato finalizzato a fare le migliori valutazioni sulle prossime elezioni regionali e sul programma che la coalizione vuole condividere». 

Pubblicità

«Un confronto costruttivo - spiegano - nel corso del quale abbiamo manifestato il solo interesse di coltivare insieme le ragioni dell’unità e individuare, quindi, un percorso politico per vincere con una coalizione coesa, senza nessuna preclusione e nessuna pretesa. Considerata l’assenza dei rappresentanti di Fratelli d’Italia - aggiungono i segretari - abbiamo ritenuto opportuno di organizzare una nuova riunione, ritenendo assolutamente indispensabile la presenza di tutti i partiti della coalizione di centrodestra. L’unico obiettivo - concludono i segretari - è l’unità della coalizione, al fine di dare le giuste risposte che i siciliani attendono». 
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: