Notizie locali
Pubblicità

Politica

Vittorio Feltri si dimette dal Consiglio comunale di Milano

Era stato eletto con FdI, la rinuncia per motivi di salute

Di Redazione

MILANO, 22 GIU - Vittorio Feltri lascia ufficialmente il Consiglio comunale di Milano. Il giornalista, eletto nelle file di Fratelli d'Italia alle elezioni amministrative dello scorso ottobre, a quanto si apprende ha presentato in mattinata le sue dimissioni da consigliere, che hanno effetto immediato, all'ufficio di presidenza. Adesso prenderanno il via le procedure per la delibera di surroga di Feltri a cui dovrebbe subentrare Enrico Marcora. La surroga dovrebbe avvenire in una delle sedute del Consiglio della prossima settimana, forse giovedì. Era stato lo stesso Feltri lo scorso 2 maggio ad annunciare che si sarebbe dimesso da consigliere comunale per motivi di salute.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA