Notizie Locali


SEZIONI
Catania 12°

verso il voto

Regionali, Musumeci appeso a un filo e Forza Italia cala il jolly (Prestigiacomo?)

Nell'entourage del presidente della Regione delusione per l'esito del vertice tra i leader nazionali del centrodestra: Giorgia Meloni non ha insistito sul Governatore uscente 

Di Mario Barresi |

Se lo scoramento che filtra anche dai più accaniti esponenti del Pizzo Magico fosse davvero un indicatore attendibile, allora ciò confermerebbe il passaparola frenetico delle ultime ore fra i No-Nello. «Ha capito che non c’è più, finalmente l’ha capito pure lui». Ma, si sa, i sogni son desideri. E non è detto che corrispondano alla realtà. «Lui» è Nello Musumeci. Ma è davvero fuori gioco? I suoi acerrimi alleati siciliani ne sono convinti. E qualcuno prova ad argomentare la teoria: «Se davvero la Meloni ci teneva alla sua ricandidatura, allora se ne sarebbe parlato nel vertice fra i leader nazionali. Ma il fatto che il punto sulla Sicilia è stato rimandato significa che lei non voleva avere rogne. Tanto ha già ottenuto quello che voleva…»

L'ARTICOLO COMPLETO NELL'EDIZIONE IN EDICOLA OPPURE ACQUISTA UNA COPIA DIGITALECOPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA