Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

L'iniziativa

Comiso, Comune e commercianti pensano già alla programmazione del Natale 2023

Le parti intendono operare in sinergia per favorire la crescita locale

Di Redazione |

Il sindaco di Comiso Maria Rita Schembari e il vicesindaco con deleghe alle Politiche per lo sviluppo economico e il commercio Giuseppe Alfano hanno incontrato il presidente della sezione comisana di Confcommercio Orazio Nannaro e i componenti il nuovo direttivo per programmare sinergicamente e secondo i rispettivi ruoli e competenze le iniziative da porre in essere per il periodo natalizio. Si è trattato di un primo incontro nel quale si è discusso su come interagire per implementare lo sviluppo delle attività commerciali per l’immediato futuro e, in particolare, per il mese di dicembre e fino all’Epifania.

“È stato un incontro utile per quanto propedeutico – ha commentato il vicesindaco Alfano -. E’ opportuno che amministratori e operatori delle attività produttive interagiscano per migliorare e incrementare le opportunità di sviluppo economico perché ciò significa più lavoro, più occupazione, più benessere per tutti. Inoltre, proprio per il periodo considerato, è importante intercettare i flussi turistici che vedono nel territorio ibleo una interessante e suggestiva meta per le vacanze e il tempo libero. E’ stato aperto un dialogo che sicuramente continuerà e che sarà, ne sono certo, molto proficuo per il territorio. Quel che ci sembra ancora più rilevante è l’aver constatato che c’è una volontà comune di partenariato, che riteniamo fondamentale per sviluppare azioni concrete ed efficaci”.

Questo primo approccio dopo la pausa estiva è stato valutato positivamente anche dal presidente Nannaro. “Abbiamo discusso con gli amministratori soprattutto sul modo migliore di programmare un’offerta natalizia sia per i cittadini sia per coloro che giungeranno a Comiso per una vacanza o una gita fuori porta – ha dichiarato lo stesso Nannaro -. Gli associati di Confcommercio faremo la nostra parte per rendere le strade e le piazze della città più gradevoli e attrattive. Desideriamo che chi arriverà a Comiso o i nostri stessi concittadini possano trovare nello shopping anche un momento di svago e di relax e apprezzare le bellezze storiche, artistiche, architettoniche e culturali della nostra città. Nei prossimi giorni torneremo a incontrarci col vicesindaco Alfano per entrare nel merito del programma”. COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA