Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

Ragusa

Diga di Santa Rosalia a Ragusa, i volontari raccolgono 4000 chili di rifiuti

L'iniziativa di RagusAttiva e Plastic Free in occasione della giornata mondiale della terra. L'assessore D'Asta: "Ora si faccia il possibile per preservare il sito"

Di Redazione |

Ripulita la diga di Santa Rosalia. Oltre 3950 kg di spazzatura raccolti in concomitanza con la Giornata della terra. Oltre 286 sacchi utilizzati e oltre 100 volontari. RagusAttiva ha voluto così ringraziare “tutti coloro che ci hanno aiutato a raggiungere questo obiettivo, in primis Plastic Free Sicilia e Sahara Club e tutte le associazioni locali che hanno scelto di collaborare”.

“In occasione della giornata mondiale della Terra, oggi 22 aprile – dicono ancora – speriamo che queste foto possano permettere ad ognuno di noi di fermarsi un attimo a riflettere sulle condizioni in cui versa la nostra madre Terra che ci da la vita e sulle azioni necessarie per la sua e la nostra salvaguardia”.

“Oltre 100 persone, soprattutto giovani ma non solo – dice l’assessore all’Ambiente del Comune di Ragusa, Mario D’Asta, presente all’iniziativa – che hanno testimoniato, ancora una volta, il loro amore, entusiasmo, passione per preservare uno dei luoghi più belli del nostro territorio. Un impegno straordinario volto a raccogliere i rifiuti, toccare con mano, fin dove si può spingere l’inciviltà dell’uomo, rispondere, con l’attenzione per l’ambiente all’indifferenza e all’incuria. Abbiamo raccolto innumerevoli sacchi di rifiuti, e, la cosa più bella, lo abbiamo fatto insieme. Ma, come dicevamo, insieme ai presenti, non basta. Ci vuole progettualità, anche perché è facile immaginare che in occasione delle prossime festività, qualche incivile tornerà a sporcare un sito bellissimo. Per questo sarebbe auspicabile che questo sito, insieme a tutti gli enti di competenza, possa essere preservato e tutelato come merita”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA