Notizie locali
Pubblicità
Gare spiagge libere della Plaia, Salvatore Raciti a processo

Ragusa

Il mare delle "Spiaggette" di Scoglitti torna balneabile

 Le nuove analisi eseguite dall’Asp e dall’Arpa due giorni fa hanno rilevato valori migliori e questo ha determinato la possibilità di fa cessare l’emergenza.

Di Redazione

Cessa il divieto di balneazione a Scoglitti nella zona delle cosiddette «Spiaggette». Le nuove analisi eseguite dall’Asp e dall’Arpa due giorni fa hanno rilevato valori migliori e questo ha determinato la possibilità di fa cessare l’emergenza. Il comune ha emesso una nuova ordinanza che riporta la situazione alla normalità. Ma il divieto, seppur per soli tre giorni, ha portato delle conseguenze: alcuni turisti hanno preferito lasciare anzitempo Scoglitti o hanno disdetto le prenotazioni. Rimane il divieto di balneazione e balneazione nella zona della Riviera Gela, tra il circolo velico Anemos e Punta d’Angelo. Ma il divieto riguarda solo un tratto situato a 500 metri dalla costa, dove si è verificato lo sversamento di acque reflue dalla condotta proveniente dall’impianto di trattamento di Scoglitti (la frazione non ha un impianto di depurazione). Il comune ha incaricato una ditta di Monreale di eseguire i lavori di riparazione della condotta.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: