Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Attualità

Sicurezza a Vittoria, Pelligra: “Superata la soglia di guardia”

Dopo l'episodio di via Principe Umberto, con lo straniero che ha cercato di rapinare una famiglia mentre stava cenando, sale alta la preoccupazione in città

Di Redazione |

“Abbiamo più volte lanciato l’allarme sicurezza in città. Ma quello che è accaduto qualche giorno fa in via Principe Umberto, e che è stato reso noto solo ieri dalle forze dell’ordine, ci lascia senza fiato”. Lo dice il consigliere comunale di Vittoria, Biagio Pelligra (nella foto), segretario cittadino del movimento politico Sviluppo ibleo.

Il quale aggiunge: “Un cittadino straniero, armato di lame e coltelli, ha cercato di fare irruzione all’interno di un’abitazione mentre una famiglia era intenta a cenare. Prima ha forzato il cancelletto d’ingresso, poi ha cercato di scassinare il portone principale. Tutto ciò intimando ai familiari di consegnare tutto il denaro che avevano in casa. Solo l’intervento della polizia, che nel frattempo era stata chiamata, è servito a evitare il peggio. Ce n’è quanto basta per affermare che la situazione in città sta superando pericolosamente la soglia di guardia. E’ necessario intervenire con la massima attenzione, fornendo vigore alla rete per la sicurezza che deve garantire la necessaria tranquillità ai cittadini. E’ impensabile che si possa essere aggrediti sin dentro le proprie abitazioni. Un altro particolare: il cittadino straniero in questione era irregolare sul territorio nazionale. Serva che aggiunga altro?”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA