Notizie Locali


SEZIONI
Catania 11°

Attualità

Sostenibilità ambientale e sociale, il vescovo di Ragusa visita gli uffici di Confagricoltura

Un confronto interessante anche sul rispetto dei diritti dei lavoratori

Di Redazione |

Il vescovo di Ragusa, monsignor Giuseppe La Placa, ha fatto visita negli uffici di Confagricoltura dove è stato accolto con gioia dalle socie e dai soci e dai dirigenti dell’organizzazione degli imprenditori agricoli ragusani. A fare gli onori di casa il presidente Antonino Pirrè e il direttore Giovanni Scucces.

L’incontro è stato caratterizzato da un dialogo aperto e costruttivo tra il vescovo e gli imprenditori agricoli che hanno partecipato numerosi all’incontro. L’occasione ha permesso uno scambio di idee e visioni comuni su un’agricoltura che, oltre a puntare alla produzione, deve saper mettere al centro le persone, promuovendo le relazioni, l’ascolto e l’attenzione ai bisogni e ai diritti di tutti, con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale e sociale. 

“Confagricoltura Ragusa – è scritto in una nota – esprime la propria gratitudine a monsignor La Placa per la disponibilità e l’interesse dimostrati nei confronti del settore primario e degli imprenditori agricoli ragusani, confermando la centralità dell’agricoltura per lo sviluppo socio-economico della nostra comunità”.

Durante la discussione, sono emerse diverse tematiche a cui Confagricoltura è molto sensibile, tra cui la sostenibilità ambientale, il rispetto dei diritti dei lavoratori e la costruzione di un solido welfare, le sfide legate alle nuove tecnologie e la promozione di iniziative volte a consolidare l’agricoltura sociale. “Confagricoltura Ragusa – prosegue la nota – ribadisce il proprio impegno nel promuovere il confronto e la collaborazione tra le istituzioni ecclesiastiche, le autorità dello Stato e gli imprenditori agricoli, al fine di favorire lo sviluppo sostenibile del comparto agricolo e contribuire al benessere diffuso della comunità”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA