Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

Società

“Vite di donne nella storia”, a Modica la mostra che vede impegnata anche l’Unitre

Oggi l'inaugurazione all'ex convento del Carmine. Resterà aperta sino al 10 marzo

Di Redazione |

Anche l’Unitre di Modica ha collaborato per la organizzazione e per la realizzazione, nella città della Contea, della mostra dei pannelli riportanti la storia di donne che, nonostante il loro impegno ed il loro valore sono state dimenticate. La mostra, titolata “Vite di donne nella storia – anche la cancellazione è violenza”, ha il patrocinio del Comune di Modica ed è sostenuta dalla fondazione teatro Garibaldi con la organizzazione di numerose associazioni locali impegnate nel sociale. E’ stata realizzata presso l’ex convento del Carmine in piazza Matteotti e la sua inaugurazione è in programma oggi e resterà aperta fino al 10 marzo.

Si tratta di una mostra documentaria voluta dall’associazione “Volta pagina di Catania” ed è curata dalla prof.ssa Rita Palidda dell’Università del capoluogo etneo.  L’iniziativa è una imperdibile occasione per conoscere e per valorizzare molte figure femminili che,  pur avendo dato tanto e pur se protagoniste nella vita e nella storia del nostro Paese, non sono state mai adeguatamente ricordate. La mostra si prefigge lo scopo di far conoscere molte di queste donne e per far apprezzare la loro storia e tutto ciò che hanno fatto per il nostro Paese.

In occasione  della inaugurazione sarà presentato il programma della conferenza di giovedì 7 marzo organizzata dall’Unitre e dall’associazione Imes, in coincidenza con la giornata mondiale della donna, per parlare del ruolo delle donne ebree e cristiane impegnate nella medicina.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA