Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Politica

Vittoria, Aiello commenta la presentazione della mozione di sfiducia: “Non un fatto politico, solo rivalità”

Il sindaco dice la sua sul documento a cui sono state apposte tredici firme

Di Redazione |

Presentata stamattina la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco di Vittoria Francesco Aiello. Tredici le firme apposte. Il sindaco ha diffuso una nota dall’ente di palazzo Iacono in cui evidenzia che questo era il progetto iniziale di un gruppo di consiglieri di opposizione.

“L’attacco al sindaco e all’Amministrazione comunale si è concretizzato con la presentazione di questo documento – ha detto il sindaco -. A mio modo di vedere, tenuto conto delle dichiarazioni rese in conferenza stampa convocata dagli oppositori, non si tratta di un fatto politico, ma di mera rivalità personale. Noi giudichiamo i fatti e non prendiamo in considerazione le parole, per il resto vada come deve andare, l’impegno nei confronti della città e dei vittoriesi andrà avanti. I risultati fin qui ottenuti sono sotto gli occhi di tutti, parlano chiaro ,il resto lascia il tempo che trova. Le provocazioni, le falsità, le ingiurie e quant’altro, in politica sono all’ordine del giorno, ma non mi sono mai appartenute, figuriamoci se mi appartengono oggi alla mia veneranda età. Vittoriesi, andiamo avanti con l’orgoglio di chi non arretra di un passo per il bene di Vittoria”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA