Notizie Locali


SEZIONI
Catania 24°

Salute

Farmaceutica: Lorenzin, trasparenza vera arma contro fenomeni distorsivi

Di Redazione |

Roma, 16 giu. (AdnKronos Salute) – “La trasparenza è oggi un principio ispiratore delle nostre azioni, nell’interesse pubblico, per instaurare un rapporto franco con i cittadini, non in chiave di sospetto o inquisitorio, ma rendendo plastici i rapporti fra istituzioni pubbliche e private. E’ la vera arma contro qualsiasi forma di opacità, da quelle più innocue a quelle che portano a fenomeni distorsivi”. A dirlo il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, oggi a Roma alla conferenza stampa di presentazione delle iniziative messe in campo da Farmindustria per il recepimento del Disclosure Code dell’Efpia, che prevedono la pubblicazione dei dati relativi ai rapporti economici fra aziende del farmaco e medici. “In questo settore – ha aggiunto Lorenzin – abbiamo due elementi, da una parte il bisogno di un cambiamento di modello, che richiederà sempre più un coinvolgimento degli operatori, dall’altro la necessità di allargare l’accesso alle informazioni dei cittadini”. Il nuovo codice delle farmaceutiche “aiuterà il settore non solo nella disciplina deontologica, ma anche ad esempio a costruire una consapevolezza pubblica su come si forma una sperimentazione, su chi è coinvolto, eccetera”. E tutto questo seguendo la linea “del lavoro fatto con Cantone sull’anticorruzione, su cui applichiamo protocolli da mesi. Quest’ultima iniziativa va in questa direzione”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA