Notizie locali
Pubblicità

Salute

(H)Open Day Bollini Rosa, visite ed esami ginecologici gratuiti all'Humanitas di Misterbianco

Lunedì 28 e martedì 29, l’Istituto Clinico Catanese apre le porte dei suoi ambulatori insieme agli specialisti dell’HPV Unit

Di Redazione

Humanitas Istituto Clinico Catanese scende in campo a fianco delle donne in occasione dell’(H)Open Day Bollini Rosa di Ginecologia Oncologica promosso dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (ONDA), attraverso due giornate di servizi gratuiti dedicati alla salute delle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione, i servizi di prevenzione e la cura delle principali patologie ginecologiche femminili con un focus specifico sull’HPV (Human Papilloma Virus).                     

Pubblicità

In occasione del prossimo (H)Open Day di giugno, lunedì 28 e martedì 29, l’Istituto apre le porte dei suoi ambulatori insieme agli specialisti dell’HPV Unit, con visite ed esami gratuiti di screening, e organizza un incontro formativo online dedicato alle dipendenti del centro commerciale Centro Sicilia, alle socie dell’Associazione Ultreya e del sindacato nazionale guardiacoste (SINAG) sul ruolo dell’HPV Test nella prevenzione delle lesioni neoplastiche ginecologiche, a cura del dott. Nazario Cassaro, resp. le HPV Unit di Humanitas Catania. “L’Hpv – afferma - è una delle principali cause del tumore al collo dell’utero e attraverso la prevenzione si possono raccogliere ottimi risultati. Dal momento dell’infiammazione, infatti, a quello in cui si formano le lesioni precancerose, da cui deriva il tumore vero e proprio, possono passare diversi anni e per questo il Pap Test e l’HPV Test sono esami fondamentali da effettuare periodicamente”.

“Tra tutti i tumori, ginecologici e non, quello ovarico resta ad oggi il più insidioso - spiega Francesca Merzagora, Presidente di Fondazione Onda. Avere a disposizione Centri di riferimento in cui lavorano oncologi sensibili all’umanizzazione della cura è sempre più importante. Umanizzare la cura – continua - significa individuare non la terapia più efficace a tutti i costi, seguendo i freddi indicatori delle pubblicazioni scientifiche indipendentemente da effetti collaterali e impatto sulla qualità di vita, ma comprendere prima la dinamica di vita della paziente e coinvolgerla nella scelta di un percorso terapeutico che salvaguarda la qualità del proprio tempo”.

“Tra le attività proprie di una Struttura sanitaria – afferma la dott. ssa Annunziata Sciacca, Direttore Sanitario di Humanitas Istituto Clinico Catanese - vi è anche quella di fare promozione sul territorio circa le strategie di prevenzione, le nuove possibilità terapeutiche che consentano di migliorare la qualità della vita delle pazienti, nonché di facilitare l’accesso alla diagnosi precoce nell’ambito dei principali tumori a carico di utero e ovaie”.

Nelle due giornate dedicate allo screening negli ambulatori di Contrada Cubba, SP54 n.11 a Misterbianco (Catania), le donne, previa prenotazione, potranno sottoporsi gratuitamente a: visita specialistica ginecologica e PAP Test (pazienti nella fascia di età 25-35 anni), vista ginecologica con HPV test (pazienti di età compresa tra 36-65 anni) con la dott. ssa Claudia Randazzo e con il dott. Umberto Mangano. In presenza di prescrizione ginecologica associata a referto HPV o Pap Test, il dott. Nazario Cassaro eseguirà l’esame di colposcopia. Per una migliore valutazione del quadro clinico da parte del professionista è opportuno esibire eventuali esami clinico/diagnostici precedenti.

Per effettuare la prenotazione delle visite contattare il numero unico di prenotazione 09573390784, dalle 14:00 alle 19:30, dal lunedì al venerdì, specificando che si desidera prenotare una visita “Bollini Rosa”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA