Notizie locali
Pubblicità

Salute

Donazione del sangue, l'autoemoteca Advs Fidas al Garibaldi Nesima e in piazza Europa

L'appuntamento con chi volesse aderire alla campagna "Catania dona la vita" è per il 2 e per il 4 settembre

Di Redazione

Continua la campagna di sensibilizzazione alla donazione del sangue “Catania dona la vita” promossa dalla IV Commissione consiliare Sanità, presieduta da Sara Pettinato, insieme con le associazioni di donatori Advs Fidas, Avis Catania e Fratres, che con i presidenti Salvatore Caruso, Franco Malerba e Liliana Di Pasquale hanno attivato il servizio delle autoemoteche in diversi siti cittadini. 

Pubblicità

Per favorire le donazioni, giovedì 2 settembre l'autoemoteca Advs Fidas sosterà presso il Garibaldi Nesima dalle 8 alle 12; mentre piazza Europa (Borghetto) ospiterà l'autoemoteca Fratres sia giovedì 2 che sabato 4 settembre, dalle 17 alle 20. La donazione del sangue sarà possibile per i donatori periodici, mentre agli aspiranti donatori e a chi ha donato l'ultima volta più  di due anni fa verrà eseguito il prelievo di idoneità. Per informazioni e prenotazioni sono disponibili i numeri di telefono 3389536097 (Advs Fidas),  3939649914 (Fratres). L'appello urgente a donare, lanciato dalla commissione Sanità, consegue all'aggravarsi dell'emergenza sangue che frena gli interventi di “chirurgia maggiore” e mette a rischio chi ha bisogno di trasfusioni quotidiane, così come sottolineato dal direttore del Centro Trasfusionale del Garibaldi, Nuccio Sciacca, nel corso dell'ultima seduta dell'organismo consiliare. Anche l'Università di Catania, con il rettore Priolo e il vice Patanè, ha aderito alla campagna "Catania dona la vita" con la programmazione di iniziative di promozione rivolte a studenti e dipendenti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: