Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Concorsi

Una sommelier modicana in finale al premio “Emergente Sala”

Carla Barone ha superato la selezione Centro-Sud del concorso nazionale ideato da Luigi Cremona e Lorenza Vitali per giovani talenti under 30 della ristorazione e dell’ospitalità.

Di Redazione |

Ci sarà una siciliana nella finale nazionale del premio “Emergente Sala” che si svolgerà a Monza il 19 e 20 maggio prossimi. Si tratta di Carla Barone, giovane professionista di sala e sommelier della “Fattoria delle Torri” di Modica, che ha superato la selezione Centro-Sud del concorso nazionale ideato da Luigi Cremona e Lorenza Vitali per giovani talenti under 30 della ristorazione e dell’ospitalità.

“Emergente Sala” è l’unico evento competitivo focalizzato sul “Servizio di Sala”, un settore che nel contesto del trend positivo della ristorazione in Italia, necessita di una maggiore attenzione e rivalutazione. Il format “Emergente” comprende anche un concorso dedicato agli chef, alla pizza e al settore pastry che in quasi 20 anni di competizioni hanno lanciato tantissimi talenti che ora sono protagonisti del settore. La selezione dei concorrenti viene fatta esclusivamente per merito.Carla Barone, accanto alla sorella Francesca, gestisce il ristorante nel centro storico di Modica del padre, lo chef Peppe. La sua passione per il vino nasce alla fine del suo percorso formativo, diploma al Liceo Artistico e Master in restauro di opere antiche. Ha iniziato a lavorare in sala nel 2015; la sua voglia di migliorarsi e il corso per diventare sommelier l’hanno portata a girare la Sicilia sino al ristorante stellato “Signum” di Salina, nelle Eolie.

La gara di selezione si è svolta a Roma in due giornate. Nella “Cena di gara” i concorrenti hanno servito ai tavoli mentre l’indomani in un test orale hanno risposto alle domande poste dai componenti della giuria. Alla selezione ha partecipato un altro siciliano, Gianluca Grasso di “Concezione restaurant” di Catania.Gli otto finalisti (4 del Nord e 4 del CentroSud) parteciperanno alla finale dell’edizione 2024 che si svolgerà a Monza. Oltre alla Barone si sono qualificati per il Centro Sud Italo Da Ponte (San Gemini, Terni), Angela Magnolo e Giorgio Manni entrambi romani.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA