Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

il caso

A 270 km/h sulla A18 tra Siracusa e Avola e poi mette il video sui social: patente ritirata a un 40enne

La follia di un siracusano

Di Redazione |

Un quarantenne di Siracusa è stato multato, e gli è stata ritirata la patente per un anno, per aver guidato con la propria Maserati sull’autostrada A18, nel tratto compreso tra lo svincolo di Siracusa e quello di Avola, a 270 chilometri orari. L’uomo non solo ha superato i limiti di velocità in un tratto dove la velocità massima 80 km/h, ma ha poi postato il suo comportamento filmando ripetutamente tachimetro, strada e pubblicando il video sui canali social. Gli agenti della polizia stradale, attraverso la visione sui vari profili social, sono riusciti a identificare il quarantenne cui è stata notificata la multa da 850 euro ed è stato segnalato alla Prefettura per la revisione della patente di guida.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: