Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Accoltellato dopo lite a Lentini, convalidato fermo per accusato

resta in carcere Antonio Moltanto accusato di aver accoltellato a morte Roberto Raso dopo una lite

Di Redazione


 SIRACUSA - Il gup del tribunale di Siracusa ha convalidato il fermo per omicidio di Antonio Montalto, 23 anni di Lentini, che resta in carcere. Il giovane è accusato di avere accoltellato e ucciso Roberto Raso, 38 anni, al culmine di una lite scoppiata sabato scorso in via Pellico a Lentini. Montalto si è costituito ai carabinieri affermando di essere stato avvicinato da Raso che lo avrebbe molestato. Prima un diverbio, poi la colluttazione, e Montalto avrebbe preso un coltello e sferrato due fendenti. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: