Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Amministrative Avola: in 26mila al voto per tre candidati sindaco

Di Carmen Orvieto

Presentate le liste per le comunali: inizia la volata dei sindaci. Tre candidati sindaco e 20 liste per le amministrative, quasi 500 i candidati a consigliere comunale: sono questi i numeri della tornata elettorale perl’elezione del sindaco e del Consiglio comunale. Mercoledì, a mezzogiorno, si so-no conclusi i termini per presentare le liste in lizza per il Comune, con la deposizione all’ufficio elettorale. Sono circa 26mila gli elettori chiamati al voto in città, per l’appuntamento elettorale del 12 giugno. I candidati in corsa per la carica di primo cittadino sono Rossana Cannata, deputato regionale di Fratelli d’Italia, Antonino Campisi avvocato penalista e Corrado Loreto, imprenditore turistico.Una corsa a tre, una competizione elettorale sicuramente diversa rispetto alle precedenti; nel 2012 erano nove i candidati a sindaco, mentre nel 2017 si presentavano alla griglia di partenza sei candidati. Le liste che sostengono Corrado Loreto sono in to-tale 5 con 120 candidati a consigliericomunale. Così come per Antonino Campisi, che parte anche lui con 5 liste e 120 consiglieri. Per Rossana Cannata, le liste sono 10, con 240 candidati. La presentazione delle liste mostra un’idea chiara di quelle che sono le forze in campo. Campisi sarà sostenuto da una coalizione moderata di centro; la sua lista si chiama “C’è un'altra Avola”; con lui si è schieratoun pezzo di centrodestra, il nuovo Mpa, il partito di Raffaele Lombardo. Loreto, candidato di una coalizioneeterogenea, si presenta agli elettori,con la lista Idee per la città. Nell’ampia coalizione di Rossana Cannata, sostenuta anche da Forza Italia, mancano i centristi che hanno lasciato la coalizione per accasarsi in quella a sostegno di Corrado Loreto, che conterà anche nell’appoggio del Pd. Al voto, ogni elettore potrà dare fino a due preferenze per i candidati al Consiglio comunale, purchè si rispetti la preferenza di genere: in pratica se si vogliono votare due consiglieri dovranno essere un uomo e una donna.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: