Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Augusta, in fiamme impianto di rifiuti pericolosi e non: è stato un fulmine. Sul posto i vigili del fuoco

Di Redazione

Forse un fulmine all'origine dell'incendio che dalle 18 circa sta interessando l'impianto Ecomac di smaltimento di rifiuti pericolosi e non in contrada San Cusumano, alle porte di Augusta, in piena zona industriale siracusana. Si è sprigionata un'intensa nube di fumo nero che al momento si dirige verso il mare. Secondo i vigili del fuoco a bruciare sarebbe materiale plastico e, al momento, non sarebbe coinvolto nessun altro stabilimento. Sul posto i vigili del fuoco di Augusta, Lentini e Siracusa.

Pubblicità

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA