Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

«Lanciate pietre contro Mattarella», il commento folle su Fb costa la denuncia a un avolese

Il 46enne aveva lanciato l'invito in occasione della visita del Capo dello Stato a Siracusa 

Di Redazione

Gli agenti della Digos di Siracusa hanno denunciato un 46enne di Avola che in occasione della visita a Siracusa del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il 19 luglio scorso, aveva pubblicato sulla pagina Facebook di un quotidiano on-line dei commenti offensivi contro il Capo dello Stato, istigando i lettori a commettere atti di violenza lanciando delle pietre.  L’indagato è stato denunciato per offesa all’onore e al prestigio del presidente della Repubblica e per istigazione a delinquere. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: