Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Botte alla compagna e al figlio di lei di 7 anni: arrestato a Siracusa

L'uomo, trovato in possesso di cocaina, ha sfondato a calci la porta della camera da letto travolgendo il bimbo

Di Redazione

Un siracusano è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia dopo aver aggredito la compagna e il figlio di 7 anni. Secondo la polizia l’uomo prima avrebbe aggredito la compagna in presenza dei figli minori e, nel corso della lite, per entrare nella camera da letto dove si era rifugiata la donna, avrebbe aperto violentemente con un calcio la porta che, aprendosi, avrebbe colpito il figlio di 7 anni. L'uomo è accusato anche di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché in seguito alla perquisizione sono state trovate 8 dosi di cocaina.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA