Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Brucia i resti delle potature e va a pranzo: 5 ettari in fumo

Agricoltore denunciato dalla polizia per procurato incendio

Di Redazione

 Un agricoltore è stato denunciato per procurato incendio per aver appiccato le fiamme nel suo campo e provocato il rogo che ha interessato un’area ci circa 5 ettari e messo in pericolo alcune abitazioni sui monti Iblei, in provincia di Siracusa. 

Pubblicità


 Dopo lo spegnimento dell’incendio da parte dei vigili del fuoco, gli investigatori sono tornati nell’area distrutta dalle fiamme e sono risaliti al punto d’origine, individuato in un frutteto di proprietà di un imprenditore siracusano. L’uomo aveva raccolto in diversi punti i resti della potatura dandogli fuoco e abbandonando la zona per pranzo quando gli ultimi focolai erano ancora accesi. E così le fiamme, alimentate dal forte vento di libeccio, hanno raggiunto la collina e dato il via all’incendio.
 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: