Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Caltagirone, devastata la casa del procuratore di Siracusa Sabrina Gambino

Ignoti hanno danneggiato sia le strutture interne che un agrumeto in un terreno adiacente. Indaga la Polizia

Di Redazione

Gravissimo episodio a Caltagirone ai danni del procuratore della Repubblica di Siracusa Sabrina Gambino. Ignoti malintenzionati sono infatti penetrati nottetempo nell’abitazione del magistrato ed hanno provocato diversi danni. Hanno preso di mira il sistema idrico e quello elettrico del pozzo; poi hanno divelto lo sportello di apertura del pozzo, scaraventandolo in profondità. I danneggiamenti sono poi proseguiti nel limitrofo agrumeto dove hanno sradicato alcuni alberi. Un fatto anomalo e, allo stesso tempo inquietante, sul quale il personale della polizia scientifica, che si è recato sul posto, ha eseguito i rilievi che serviranno per il proseguo delle indagini. Una delle piste seguite dagli investigatori è riconducibile all’attività del procuratore Gambino.

Pubblicità

Solidarietà è arrivata dal consiglio dell’Ordine degli avvocati di Siracusa, dal Consiglio direttivo della Camera Penale di Siracusa “Pier Luigi Romano”, dai deputati all’Ars del M5S Paolo Ficara e Stefano Zito e dall’Anm.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: