Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Camcom sganciate, il Cga sospende il decreto di nomina dei commissari

La nomina sarebbe arrivata prima dell'istituzione delle nuove Camere di commercio

Di Massimiliano Torneo

Il Cga ribalta l'ordinanza cautelare emessa solo ieri, venerdì 11 marzo, dalla prima sezione del Tar Palermo e sospende il decreto con cui il ministero dello Sviluppo economico ha nominato, lo scorso 19 gennaio, i commissari della Camera di commercio di Catania e di quella che ne accorpa cinque (Ragusa, Siracusa, Caltanissetta, Agrigento e Trapani) Giuseppe Giuffrida e Massimo Conigliaro.

Pubblicità

La ragione, assorbente, con cui il Cga ha deciso per la sospensione di fatto delle nomine dei due commissari è che "può ritenersi provato che il decreto di nomina dei commissari non è stato preceduto da un provvedimento amministrativo di istituzione delle due nuove Camere di commercio". In pratica la nomina sarebbe arrivata prima dell'istituzione delle nuove CamCom. Il ricorso era stato presentato da alcuni consiglieri della Camera di commercio del Sudest Riccardo Galimberti, Giosuè Catania e Sebastiano Molino.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA