Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Morte cerebrale per il 17enne ferito a colpi di pistola, dai familiari no alla donazione degli organi

Dichiarata dalla commissione medica del Garibaldi di Catania

Di Redazione

E’ stata dichiarata la morte cerebrale del 17enne rimasto gravemente ferito nei giorni scorsi con un colpo di pistola alla testa a Noto, nel Siracusano.

Pubblicità

 

 

Lo ha fatto la commissione medica che ha eseguito gli accertamenti nel reparto di Rianimazione  dell’ospedale Garibaldi Centro di Catania dove il giovane era 
ricoverato. I familiari non hanno dato il consenso alla donazione degli organi.  

La Procura di Siracusa intanto sta per conferire l’incarico per l’autopsia sul 17enne. L’esame medico legale potrebbe essere eseguito sabato al Garibaldi. Proseguono invece le indagini dei carabinieri sulla sparatoria. Il fascicolo aperto dalla procuratrice Sabina Gambino, che adesso ha come reato contestato l’omicidio, è al momento senza indagati.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: