Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Pachino, rastrellamenti dei Cc nelle case popolari di via Mascagni a caccia di armi e droga

I carabinieri hanno effettuato una perquisizione per blocchi di edifici presso otto palazzine e hanno sequestrato oltre un chilo di droga, un fucile e due pistole

Di Redazione

I Carabinieri della Compagnia di Noto, insieme a militari delle Compagnie Carabinieri di Augusta e Siracusa, della Compagnia Intervento Operativo di Palermo, del 12° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Catania-Fontanarossa, dei Cacciatori di Sicilia e del Nucleo Cinofili di Nicolosi (Catania), hanno effettuato una perquisizione per blocchi di edifici presso le 8 palazzine popolari di via Pietro Mascagni a Pachino, alla ricerca di armi e stupefacenti.

Pubblicità

Il bilancio dell'operazione è di oltre un chilo di droga sequestrata, insieme a un fucile, due pistole e varie munizioni. Arrestati anche due uomini per detenzione di sostanze stupefacenti: uno è stato trovato in possesso di oltre 600 grammi di marijuana, l’altro con oltre 100 grammi di hashish. Altre quattro persone sono state denunciate per detenzione abusiva di armi e munizioni. La perquisizione si è estesa poi ai garage di pertinenza e alle aree comuni delle palazzine, dove sono stati trovati ulteriori 400 grammi di hashish già suddiviso in 220 dosi e pronto alla vendita. Verificati gli allacci alla rete elettrica da parte di personale del fornitore dell’energia, che ha accertato la presenza di 28 utenze abusive. I responsabili sono stati denunciati. 
 


 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA