Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Siracusa, cadono pezzi di facciata dell'antico teatro comunale

Due squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nel centro storico di Ortigia, dove sorge il teatro, per il distacco di elementi lapidei dalla facciata dell'edificio. Il teatro è in attesa di inaugurare la prima stagione dopo oltre 60 anni.

Di Massimiliano Torneo

Materiale lapideo si stacca dai piedi dell'aquila che sovrasta il cordolo perimetrale più alto della facciata del teatro comunale di Siracusa: intervengono i vigili del fuoco a rimuoverlo e consegnarlo alla polizia municipale. È accaduto nel primo pomeriggio di oggi, 8 aprile, all'esterno del teatro comunale di Siracusa, un gioiello architettonico del 1872 restituito, dopo un lungo restauro, al patrimonio culturale della città dopo più di 60 anni di chiusura. Due squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nel centro storico di Ortigia, dove sorge il teatro, per il distacco di elementi lapidei dalla facciata dell'edificio. Il personale intervenuto, con l’ausilio dell’autoscala, rilevato il distacco di materiale dal piede dell’aquila che sovrasta il cordolo perimetrale più alto della facciata tra via Roma e via Del teatro, ha provveduto a rimuoverlo e a consegnarlo alla polizia municipale.

Pubblicità

L’area sottostante sarà inibita al transito pedonale e veicolare fino al completamento delle necessarie verifiche delle condizioni complessive della facciata e all’esecuzione degli eventuali ulteriori Interventi di messa in sicurezza. Il teatro è in attesa di inaugurare la prima stagione dopo oltre 60 anni. Dato in gestione due anni fa dopo un bando di gara, non è ancora giunta la firma tra amministrazione comunale e aggiudicatario. L'ultimo annuncio dell'amministrazione comunale dava per certo l'inizio della stagione per gennaio 2022, ma così non è andata. All’interno sono in corso interventi per il rinnovo dei certificati di sicurezza. Ora questo "contrattempo".  

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: