Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Siracusa, fucilate contro l'auto del delegato di Quartiere

Di Francesco Nania 

Un ignoto attentatore ha sparato due fucilate contro l'auto del delegato del sindaco per il quartiere Neapolis, Giovanni Di Lorenzo. L'episodio è accaduto questa mattina al cimitero di Siracusa dove un giovane è riuscito a non farsi scoprire ed è entrato nel vialetto dell'ingresso principale del camposanto. Una volta giunto in prossimità del fuoristrada Land Rover Defender, di proprietà di Di Lorenzo, ha puntato il fucile a canne mozze contro il cofano della vettura ed ha sparato due colpi. L'episodio è avvenuto intorno alle 11.30 alla presenza di numerose persone. Il giovane con t-shirt e cappellino, subito dopo avere sparato i colpi, si è allontanato in fretta all'interno del cimitero, per fare perdere le proprie tracce. "Se l'intento era di spaventarmi, non ci sono riusciti", ha commentato Giovanni Di Lorenzo.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: