Notizie locali
Pubblicità

Siracusa

Siracusa, morto l'82enne aggredito dopo una lite stradale

Di Francesco Nania 

Dopo diciassette giorni di agonia è morto in ospedale l’anziano che aveva avuto una colluttazione con il conducente di un ciclomotore. L’episodio avvenne la mattina del 29 giugno al semaforo di viale Teracati a Siracusa. L’82enne, alla guida della sua auto, ha avuto un litigio con il 77enne alla guida della moto elettrica, a causa di una mancata precedenza. Ha subito calci e pugni e fu ricoverato in ospedale con la prognosi riservata. Questa mattina la morte dell’anziano che cambia il capo d’imputazione a carico dell’indagato: se prima doveva rispondere di lesioni personali, oggi è iscritto al registro degli indagati della Procura aretusea per il reato di omicidio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: