Notizie locali
Pubblicità

Alla scoperta di Buccheri

Buccheri, riecco il MedFest: la Sicilia torna a vivere le tradizioni e le atmosfere del Medioevo

Dal 19 al 21 agosto la XXV edizione della rievocazione storica. Il sindaco Alessandro Caiazzo: «Sarà una esplosione dei ritmi, dei colori e della storia del Medioevo»

Di Redazione

Torna il MedFest di Buccheri, tradizionale manifestazione di rievocazione medievale giunto oramai alla XXV edizione.

Pubblicità

 


Il MedFest avvolge tutti in un rito catartico, produce un interscambio fedele solo al divertimento, alla cultura storica, sociale e gastronomica. I produttori locali attenendosi alla cucina tipica medievale propongono pietanze desuete ed antiche, ma pregne di tempi e tradizioni lontane, il tutto contornato da numerosi spettacoli ed esibizioni  a tema lungo le vie e le piazze del Borgo più alto degli Iblei.

 

 

«La manifestazione - commenta il sindaco Alessandro Caiazzo - quest’anno prenderà il via il 19 agosto, con la X edizione del Festival dei Tamburi Medievali e culminerà il 20 e 21 agosto con l’esplosione dei ritmi, dei colori e della storia del Medioevo. Novità di quest’anno è la sinergia con la Federazione Storica Siciliana, per un connubio che tende ad elevare il livello degli spettacoli e a garantire maggiore omogeneità degli stessi».
Ed allora via libera a Villaggio Medievale, accampamento medievale, parco giochi storici,   taberna e falconeria, musici e sbandieratori, duelli, tamburi, concerti medievali, teatro , grande spettacolo pirotecnico e tanto altro per vivere Buccheri, uno dei Borghi più belli d’Italia.

 

 

 

 

 

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: