Notizie locali
Pubblicità

Anniversario

Dalla carta al web , lasicilia.it per stare al passo

Le rivoluzioni. In questi 77 anni il giornale è cambiato tanto: dalla versione cartacea alla digital replica all’archivio  fino al sito internet

Di Alfredo Zermo

Compiere 77 anni per un’azienda è certamente un grande successo di mercato. E la storia de La Sicilia, che è un giornale, ma anche un’azienda, è certamente una storia di successo, come dimostrano le pagine di questo inserto celebrativo, dove fanno capolino le grandi firme che in questi 77 anni hanno raccontato l’Isola, l’Italia e il mondo ai siciliani. Non è facile restare per così tanto tempo “sul  pezzo”, essere competitivi in un mercato - quello delle notizie - che negli anni è stato cannibalizzato prima dalla tv, poi da Internet, i social media e così via. 
        Come tutti i giornali, non ha certo la tiratura di un tempo, eppure La Sicilia è ancora qua con l’ambizione intatta da 77 anni di essere il giornale dei siciliani, la quotidiana fonte di informazione, soprattutto regionale ma anche generalista come è nella nostra tradizione.
    Chi scrive ha vissuto dall’interno gli sforzi degli ultimi 30 anni de La Sicilia - dai giornalisti ai poligrafici, dai collaboratori agli amministrativi - per rimanere al passo coi tempi. Le rivoluzioni grafiche per esempio, la più importante all’inizio degli Anni 2000  con il progetto affidato al padre della grafica italiana, Piergiorgio Maoloni, l’archistar delle notizie. Poi il full color e  le riduzioni di formato per andare incontro alle esigenze di un pubblico che voleva un giornale più piccolo e portatile. 
   Anche negli ultimi anni sono state fatte importanti rivoluzioni per rendere il prodotto sempre più appetibile, ma le più significative non ha riguardato la versione cartacea hanno bensì  il mondo tecnologico de La Sicilia.  Lo sfogliatore digitale (a proposito, è in arrivo la nostra nuova app), l’archivio storico digitale e soprattutto la nostra pagina web lasicilia.it, il sito del giornale La Sicilia.  Qui oggi si concentrano gli sforzi di diversi settori della nostra azienda: giornalisti, tecnici, social media editor, segreteria di redazione, concessionaria pubblicitaria. Non è stato semplice convertirci  dalla carta stampata al web, un mondo che rappresenta una sfida quotidiana per la rapidità con cui si muove e comunica. Ma la comunicazione in fondo è il nostro lavoro e se siamo ancora qui dopo 77 anni è perché lo facciamo bene,  con passione ma soprattutto con professionalità. Una qualità imprescindibile in un universo, quello della Rete, dove l’accesso alle notizie è diventato più immediato e la quantità di contenuti prodotti  è aumentata a dismisura producendo pericolosi fenomeni come le fake news, notizie false che   riescono persino a  spostare l’opinione pubblica anche su argomentiimportanti (pensate ai vaccini).
La nostra sfida, la sfida de lasicilia.it oggi è quella di riuscire a essere ancora un autorevole punto di riferimento per i siciliani, facendoli sentire parte di una comunità, proprio come ha fatto  La Sicilia in questi 77 anni.
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: