Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

NEW YORK

Da Macy’s a NY prima collezione di hijab

Di Redazione |

NEW YORK, 10 FEB – La “modest fashion” entra nei grandi magazzini Usa: il colosso Macy’s sarà il primo department store d’America a introdurre la prossima settimana una collezione di maxi abiti e hijab disegnata per la clientela islamica. La Verona Collection e’ stata creata dalla fotografa di moda Lisa Vogl, lei stessa convertita alla fede musulmana. Debutterà nei negozi di Macy’s il 15 febbraio mentre a New York e’ in corso la fashion week. La nuova linea include hijab tinti a mano, cardigan lunghi, maxi-vestiti, tuniche e pantaloni: “Tutto quel che serve in fatto di versatilità’ e di confort”, ha detto Cassandra Jones, presidente del colosso del retailing. La Vogl a sua volta ha spiegato che l’idea di creare una linea per donne come lei e’ nata dopo la sua conversione (2011) quando ha cominciato ad avere difficoltà a trovare capi che fossero pudichi e alla moda. Per Macy’s, da quattro anni in crisi tanto da aver annunciato la chiusura di 100 negozi, e’ un tentativo di capitalizzare su un segmento robusto di mercato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA