Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

procura imperia

Dopo il fuori programma a Sanremo, Blanco è indagato per danneggiamento

Invitato per presentare il nuovo singolo "L'Isole delle rose" ha cominciato a dare in escandescenze sferrando calci alla composizione floreale

Di Redazione |

Il cantante Blanco è stato indagato dalla Procura di Imperia con l'accusa di danneggiamento, per il fuori programma avvenuto alla prima serata del 73/o festival di Sanremo, quando ha distrutto a calci il "giardino di rose" allestito sul palcoscenico del teatro Ariston.

Blanco era stato invitato per presentare il nuovo singolo "L'Isole delle rose", ma a un certo punto dell'esibizione, dopo la mezzanotte, ha cominciato a dare in escandescenze sferrando calci alla composizione floreale.

«Non sentivo in cuffia, non potevo cantare – ha poi spiegato l'artista – ma almeno mi sono divertito, la musica è anche questo…». 

Amadeus gli aveva detto di calmarsi «e sistemiamo, se vuoi dopo puoi tornare a cantare». Alla fine Blanco non ha più cantato, ma quel 'colpo di testa' è diventato un caso nazionale. Blanco, che poi si è scusato con un post, avrebbe dovuto rotolarsi tra le rose e non distruggerle. In attesa di chiarire la vicenda, e che la Rai spieghi quali fossero gli accordi, nei suoi confronti è stato aperto un fascicolo.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA