Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

CANNES

Los Angeles noir tra sogni e favola

Di Redazione |

CANNES, 16 MAG – Under the Silver Lake di David Robert Mitchell, in concorso per gli Usa alla 71/a edizione del Festival di Cannes, è un noir-thriller con venature surreali che ha però raccolto solo pochi applausi alla prima proiezione stampa. Il film, con protagonisti Andrew Garfield, Riley Keough e Topher Grace, nonostante il ritmo e le musiche, resta sospeso tra troppi generi e si perde tra mille rivoli ambientati però, va detto, nella città dei sogni per eccellenza. Ci troviamo nella parte orientale di Los Angeles: qui Sam (Garfield), trentenne senza lavoro e denaro, ma pervaso di molta cultura pop e giochi di ruolo, incontra Sarah (Keough), una vicina troppo bella per non cercare di conoscerla il prima possibile. Ma, dopo aver trascorso finalmente una serata con lei, Sam scopre che la donna si è trasferita con il suo cane nel cuore della notte. Da qui la sua decisione di scoprire cosa le sia davvero successo e questo anche con l’aiuto Topher Grace, suo amico di sempre.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA