Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

"La Concessione del telefono" debutta al Biondo di Palermo

Il 6 gennaio la prima nazionale della pièce diretta da Giuseppe Di Pasquale con protagonista Alessio Vassallo,

Di Salvo Pistoia

La magnificenza di una persona consiste nel tracciato inerente al suo passaggio intorno al vivere, il dono dell'impronta è virtù di pochi, esprimendo concetti con piccole ed infinite note.

Pubblicità

Andrea Camilleri ha disegnato un mondo variegato, regalando alla platea mondiale  umori, caricature, poesia della terra di Sicilia, cosparsa di una luce fuori da retoriche e cliché inflazionati.

Le trasposizioni televisive, hanno sbancato imponendo numeri inimmaginabili, offrendo attenzioni derivanti da aree poco avvezze al popolare.

Il Teatro Biondo, dal 6 gennaio in prima nazionale, mette in scena "La concessione del telefono" diretto da Giuseppe Di Pasquale, protagonista Alessio Vassallo, già primattore nell'ambientazione TV, repliche fino al 16 dello stesso mese.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA