Notizie locali
Pubblicità

Spettacoli

Ben Ammar completa acquisizione Studios of Paris

studi parigini fondati con Besson, set di "Emily in Paris"

Di Redazione

NEW YORK, 22 FEB - Tarak Ben Ammar ha finalizzato l'acquisto degli Studios of Paris, i vasti studi alla periferia della capitale francese dove Jennifer Aniston e Adam Sandler stanno filmando "Murder Mystery 2" di Netflix. Ne da' notizia "Variety" stimando l'affare sull'ordine dei 30 milioni di dollari. Ben Ammar, che ha fondato gli studi con il regista Luc Besson una decina di anni fa e ne manteneva una quota del 25%, ha completato l'acquisizione attraverso la Eagle Pictures France, una sussidiaria della sua casa di produzione e distribuzione italiana. Gli Studios of Paris, dove sara' filmata anche la prossima stagione della popolare serie "Emily in Paris", hanno suscitato notevole interesse da parte di investitori negli Usa. Secondo "Variety" Ben Ammar si sarebbe appoggiato per completare l'affare su societa' di investimento come la californiana Ira Capital e Lantern Asset Management che investe in Spyglass con Eagle Pictures. Besson aveva ideato gli studi per far concorrenza a Pinewood in Gran Bretagna, Cinecitta' in Italia e Babelsberg in Germania. Il centro di produzione era stato messo un anno fa sotto tutela della magistratura per i suoi debiti che adesso saranno ripianati grazie all'acquisizione.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA